Benvenuti


Siamo un gruppo di subacquei attivo in Lombardia che si riferisce, per le proprie immersioni, alla didattica GUE (Global Underwater Explorers) e ne persegue gli obbiettivi condividendone la filosofia.

Una brevissima cronistoria


L'NCD nasce su iniziativa di Renato Preda ad ottobre del 2001, dopo aver partecipato al primo corso Fundamentals tenuto in Italia. Vi fanno inizialmente parte, oltre a Renato, anche Fabio Leonardi e Marco Biasotto. Nel corso del 2003 si aggiunge Nicola Monzino.

Il gruppo originario, dopo un periodo operativo, si scioglie per interessi diversi dei componenti ma l'NCD resta in vita e attivo tramite il fondatore e nel settembre del 2010 si ripropone di formare di nuovo un nutrito team operativo.

Nel novembre del 2011 assume forma giuridica di associazione sportiva dilettantistica così da poter raccogliere sponsorizzazioni per poter elaborare progetti che non potevano più affidarsi semplicemente all'iniziativa dei singoli.

Attualmente il gruppo conta 20 associati di cui il team operativo e' rappresentato da: AndoFabri, Ferru, Foxed, Red 1, Steve, Tato, W67.

 

Perchè North Central Divers?


"Nel 2001 c'era un gruppo triestino (WDS), attivo da anni e a cui va la riconoscenza mia e di molti altri subacquei per averci avvicinato al DIR, che si riferiva al North Eastern Divers. In Liguria esisteva un North West Divers che si affidava a questo nuovo modo di andare in acqua. Quando è stato il momento di trovare un nome per il nostro gruppo, tra le mille idee che potevano tradursi in un nome o in un logo, è rimasta proprio questa. In sostanza solo una scelta dettata dalla longitudine".

Tato

Accesso soci