Sorry, this section of our website is available in Italian only

FONDALI PULITI 2016 - Un altro anno per il lago

Logo FP 2016

Fondali puliti 2016

Il calendario di Fondali Puliti 2016 è stato soggetto ad una riduzione delle usuali date di ritrovo, a causa della presenza sul territorio dell’evento mondiale “The Floating Piers Project” di Christo e Jeanne-Claude che, dal 18/06 al 04/07, ha letteralmente monopolizzato le risorse attorno al Sebino.

A tutte le giornate sono state numerose le visite della cittadinanza, incuriosita dalle attività e dalle proposte promozionali del territorio, oltre ai complimenti delle amministrazioni che hanno ospitato la manifestazione.

Le proposte per quest’anno si sono concretizzate in:

1° giornata di manifestazione

Domenica 17 aprile 2016 Comune Lovere (Bg)

Manifestazione organizzata dall’associazione subacquea Gruppo Sub Vallecamonica.

La giornata è stata sicuramente positiva con una straordinaria partecipazione da parte dei volontari delle associazioni promotrici. Meteo grigio e nubi dense di pioggia arrivano dalla Vallecamonica e, mentre i subacquei scendono in acqua per iniziare le verifiche del fondale, inizia una leggere pioggia che ci farà compagnia per tutta la mattinata! Le operazione di pulizia si sono concentrate lungo le rive, grazie agli operatori in apnea, ed al di sotto delle murate del lungolago, ritrovando materiale di facile recupero da parte dei volontari come: lattine, bottigliette, qualche cartello segnaletico di cantiere, vasellame e pentole, qualche gomma da ormeggio… Ma anche oggetti più consistenti che hanno richiesto l’utilizzo di palloni di sollevamento per il recupero, come: alcuni water ed una fioriere in cemento, probabilmente divelta da qualche aiuola comunale. Il recuperato è stato insaccato e caricato sul mezzo messoci a disposizione come da accordi con la locale amministrazione comunale.

 

2° giornata di manifestazione

Domenica 15 maggio 2016 Comune di Paratico (Bs)

Manifestazione organizzata dalle associazioni Protezione Civile Capriolo, Gruppo Sommozzatori Iseo.

Giornata in concomitanza ai mercatini promossi dal Comune ed interessata dal turismo ferroviario con la proposta “Trenoblu” Milano - Bergamo – Paratico. Alla giornata hanno preso parte 56 volontari, di nove differenti associazioni, che si sono coordinate per verificare lo stato del fondale del lungolago, proseguendo l'impegno iniziato nel 2006, dividendoci in diversi campi che, grossomodo, abbracciavano le zone di interesse:

1. il tratto del lungolago prospiciente il ponte Paratico-Sarnico, con i bar ed il turismo del passaggio quotidiano;

2. il tratto dei pontili delle imbarcazioni, con i fruitori dei servizi di noleggio imbarcazione ed il turismo nautico in generale;

3. lo spazio delle "Chiatte" che, soprattutto nel periodo estivo, sono vissute come un vero "lido estivo" da molti giovani, come anche da diversi vacanzieri di passaggio. Oltre alla verifica dei fondali è stato allestito il punto informazioni sulla manifestazione con immagini dei fondali trasmesse su tv color ed il consueto materiale promozionale della manifestazione. Arricchito anche con cartellone pesci del lago ed i disegni dei ragazzi delle scuole primarie che hanno partecipato al progetto "Conoscere il lago", promosso dall'Autorità di bacino lacuale laghi d'Iseo, Endine e Moro.

 

3° giornata di manifestazione

Domenica 29 maggio 2016 Comune di Predore (Bg)

Manifestazione organizzata dall’associazione North Central Divers.

Nonostante il meteo avverso ci slamo ritrovati in una cinquantina di volontari presso il locale "La Marinetta" e sotto la tettoia del polivalente sportivo. Le operazioni di verifica in acqua e recupero materiale non si sono svolte in quanto non sarebbero state affiancate dalla parte promozionale delle attività, che stiamo portando avanti, e l'Amministrazione Comunale di Predore (Bg) non avrebbe ricevuto alcuna visibilità dell'impegno con Fondali Puliti. Per cui di comune accordo abbiamo deciso di non procedere alle attività di recupero ma di presenziare solo un paio d’ore. E’ stata comunque l’occasione da parte della nostra associazione (North Central Divers) di presentare alle associazioni presenti il nuovo percorso subacqueo nei pressi del locale de “La Marinetta” (Ex Italcementi) di Predore (Bg) .."Un modo per dare significato alle nostre immersioni, ma anche valorizzare un tratto di costa del nostro lago." Un ringraziamento doveroso a tutti i volontari delle associazioni intervenuti alla giornata...

 

4° giornata di manifestazione

Domenica 25 settembre 2016 Lago Moro

Manifestazione organizzata dall’associazione subacquea Associazione Pro Civil Camunia Giornata di verifica dei fondali e pulizia del fondale al Lago Moro, nel Comune di Darfo Boario Terme (Bs), nella zona del prato di Capo di Lago e nei pressi dei pontili delle imbarcazioni. Questi ultimi costituiscono il punto più utile per ingressi in acqua dei gruppi e per il successivo recupero del materiale a terra. I volontari in bombole vengono distribuiti tra la zona del prato e i pontili, mentre gli operatori in apnea vengono indirizzati nella zona delle rimesse dei pedalò, partendo dal piccolo parco munito di panchine fronte lago… In modo da coprire tutta la parte prospiciente il prato. Il recuperato viene accumulato nella zona dei cestini all’inizio della camminata per essere successivamente smaltito dagli operatori del Comune. L’acqua si presenta molto limpida ed il fondale e ben visibile ad occhio nudo. I volontari si sono immersi verso le 09.45 per le operazioni di verifica del fondale, con termine alle ore 11.00. A seguito della verifica dei fondali i volontari impegnati in acqua ed a terra hanno recuperato ben poco! La parte fronte prato, che credevamo essere più predisposta all’accumulo di sporcizia, in realtà si presenta pulita (qualche lattina ed un paio di bottiglie di birra recuperate). Nei pressi dei pontili la situazione è simile (qualche gomma sfuggita al ricambio periodico nei posti barca, qualche lattina ed attrezzature da pesca rotte). Al termine della giornata il recuperato non riempie le due carriole messe a disposizione per la giornata! Nota più che positiva! Se paragonata ai recuperi che si sono effettuati in questi anni di pulizia nel lago e che, giusto per citare il 2006, avevano riportato alla luce parecchio materiale gettato nel lago. Grazie alla bella giornata ed alle molte persone che frequentano il percorso del Lago Moro abbiamo potuto dare informazioni sulle attività della manifestazione a molti passanti che si sono avvicinati per chiedere delucidazioni in merito alle operazioni!

 

5° giornata di manifestazione

Mercoledì 21 Settembre 2016 Comune di Iseo (Bs) c/o Lido Sassabanek.

Giornata organizzata dall’Autorità di Bacino Lacuale dei Laghi d’Iseo, Endine e Moro e dalle associazioni subacquee organizzatrici la manifestazione Fondali Puliti. Giornata proposta alle scolaresche del Sebino e Vallecamonica per promuovere le iniziative del programma “Conoscere il Lago” proposto dall’Autorità di Bacino per le suole primarie. Zona interessata dalla manifestazione: l’intero lido di Sassabanek di Iseo (Bs) si è prestato per l’allestimento di strutture che hanno creato il percorso didattico, con: Area Teatro; Area Laboratorio Didattico, Area Laboratorio Speleo Sub e Fondali Puliti Mantenute anche per l’anno in corso le proposte:

• Presenza delle guide turistiche dell’Associazione Asso Guide Sebino sui battelli che hanno trasportato le scolaresche a Iseo, nel tour sul lago.

• Compartecipazione delle associazioni organizzatrici Fondali Puliti con i gruppi speleo del Progetto Sebino.

• L’attività divulgativa proposta da SST Bergamo sulla qualità del cibo legata ad un ambiente in salute

• Laboratori per la promozione delle attività manuali e la creatività dei ragazzi, partendo da materiale di “scarto” e creando oggetti da riutilizzare.

• Lo spettacolo teatrale proposto dalla compagnia “Teatro Prova” di Bergamo su temi ecologici e direttamente legato alla risorsa acqua.

 

Anche quest’anno si è conclusa con successo e soddisfazione l’organizzazione della manifestazione, passo dopo passo si scopre la consapevolezza che le persone incontrate nelle giornate di manifestazione sono sensibili al degrado percepito in merito alla conservazione del nostro lago.

Si auspica in futuro che grazie alla promozione sui giovani si possa raggiungere un buon equilibrio fra lo sfruttamento e la conservazione di questa nostra preziosa risorsa.  

L'attivita' Fondali Puliti 2015