Soci

Armando Frugatta (Ando)

Ando
Referente GHOST FISHING

Presentazione

Ando per gli amici, nato nel ’62 da buon Bergamasco amo le montagne e per anni mi dedico a tutti gli sport in questo ambiente: dallo sci alpinismo, alle arrampicate su roccia e ghiaccio. Nel 2002 insieme a mio figlio ci iscriviamo al corso open water e nasce una grande passione. Anno per anno conquisto diversi brevetti Padi sino al Trimix. Nel 2008 inizio il corso Fundamental con la GUE. A seguire Tech 1 e Tech 2, Cave 1, DPV. L'ultimo e più recente corso GUE che ho frequentato è quello che mi ha accreditato il brevetto JJ-CCR diver. Mi diverte molto fare immersioni con lo scooter navigando a bussola tracciando nuovi percorsi nei nostri laghi. Apprezzo e partecipo alle iniziative di tutela e pulizia dei fondali. Per il futuro....… beh ......, continuare a divertirmi in buona compagnia.

Leggi tutto...

DANIELE VALENGHI

PRESENTAZIONE

Ciao, mi chiamo Daniele.

Nel 2011 mi avvicino alla subacquea in ferie a sharm, al ritorno dalla quale faccio in fretta e in furia il mio primo brevetto open water non vedendo l’ora di tornare al mare per effettuare altre immersioni, ma come ho messo la testa sott’acqua nel lago d’iseo è stato amore a prima vista. Da lì un susseguirsi di brevetti e corsi di formazione fino al compimento del brevetto Ipossico in CCR. Frequentando vari gruppi sul lago però, noto che mancano di formazione e tecnica subacquea, al contrario ben visibile nel NCD e in tutti i suoi componenti, al punto di effettuare immersioni al loro fianco e notare le spiccate doti di gruppo ed aggregazione che hanno.

Da lì, in occasione di un uscita a Scapa Flow, chiedo a Renato la possibilità di fare parte del loro gruppo..... ed eccomi qui.

Leggi tutto...

Fabrizio Nava (Fabri)

Fabri
Consigliere e referente PROJECT BASELINE

Presentazione

Nel 2001 mi avvicino al mondo sommerso che da tempo mi attira e dopo aver seguito il percorso PADI (Open Water, Advanced, Rescue e Dive Master) mi rendo conto che il metodo di immersione risulta essere sempre approssimativo e non fatto con la sicurezza che dovrebbe essere d'obbligo. Nel 2010 dopo una vacanza fatta a Marina di Camerota con Renato, per puro caso ci appoggiamo per le immersioni ad un Diving che risulta essere un affiliato GUE. Mi rendo subito conto che le immersioni vengono pianificate ed effettuate in modo sostanzialmente più sicuro e confortevole... Sono pronto per il salto, abbandonare la didattica PADI ed avvicinarmi alla didattica DIR che Renato già da tempo segue. Danilo Istruttore dell'associazione sportiva che frequento, propone a Renato una dimostrazione sulla subacquea tecnica ai ragazzi del gruppo. Renato riesce subito a trasmettere il suo entusiasmo e un piccolo gruppo risulta essere pronto per la nuova avventura. Comprata l'attrezzatura base (e prelevato dal guardaroba infinito di Renato il rimanente) ci siamo trovati pronti per iniziare questo nuovo percorso. Il gruppo risulta essere affiatato, ben compatto e sempre pronto per nuove avventure, infatti nell'arco di circa un anno posso con soddisfazione contare più di 100 immersioni. Il gruppo decide di passare ad un livello superiore e partecipa al corso Fundamental della GUE che viene sostenuto a settembre 2011.

Leggi tutto...

Paolo Valenti (W67)

W67

Presentazione

Ciao a tutti, il mio nome è Paolo. Considero da sempre l'acqua come il mio elemento naturale, forse perchè sono nato sotto il segno dei pesci. Fin da piccolo sognavo di poter osservare da vicino le meraviglie dei fondali marini e seguivo ogni documentario che mostrasse immagini relative ad esplorazioni subacquee. Il mio mito è il subacqueo per eccellenza "Renato Preda" detto Tato!... Finalmente nel 2001 ho potuto realizzare il sogno di immergermi, grazie alla partecipazione alla scuola sub Blue Abyss, presso la quale ho conseguito il mio primo brevetto PADI come open. Da lì in avanti ho continuato l'attività subacquea conseguendo altri brevetti fino ad arrivare alla qualifica di Rescue Diver con specialità Deep Diver. Tuttavia, le immersioni che venivano organizzate esclusivamente al mare, erano poco frequenti. Ritenevo necessaria una esercitazione più costante per poter ottenere una sicurezza maggiore. E' per questo motivo che ho aderito con immenso piacere all'iniziativa intrapresa da questo nuovo gruppo, sulla scia dell'esperienza di Tato. Ora, finalmente, riesco ad immergermi ogni settimana ed ho imparato ad amare anche i fondali lacustri che non hanno nulla da invidiare a quelli marini!

Leggi tutto...

Redento Raimondi (Red 1)

RED1
Assistente GHOST FISHING

Presentazione

La passione per l’acqua, per il mare, per i laghi, è cresciuta con me fin da piccolo. Sono un discreto nuotatore, e mi ha sempre appassionato l’esplorazione dei fondali. Il vero approccio con la subacquea scuba avviene nel 2004 durante una mini crociera all’Isola d’Elba, con alcuni amici, tra cui compare un certo Renato Preda. Nel Maggio 2006 mi brevetto PADI Open Water Diver in Liguria a Moneglia con un Grande istruttore purtroppo scomparso (Claudio Caglioni).... Continuo il mio percorso con l’associazione subacquea Deep Escape e conseguo il brevetto PADI Advanced Open Water Diver nel Luglio 2008 con l’istruttore Renato Preda (figura sempre presente nel mio percorso). In cerca di ulteriori informazioni e consapevolezza, conseguo i brevetti: Emergency First Response, Rescue Diver, Deep Diver, con l’istruttrice Michela Ceruti nel 2010, nonchè l’Oxygen First AID con l’istruttore Malanchini Danilo. A questo punto le immersioni si fanno più frequenti e consapevoli, e la voglia di scoprire nuovi orizzonti sempre più insistente. Con alcuni amici (Tato, Fabri, Steve, Foxed, Wally67) decidiamo di passare ad un livello più approfondito ed alla fine del 2010 inizia l’avventura nell' N.C.D. con un percorso di preparazione alla subacquea tecnica che culminerà nella partecipazione al corso Fundamentals della GUE, che viene sostenuto a settembre 2011, e finalmente, superato l'esame, con il conseguimento del brevetto nel maggio 2012. Delle immersioni mi interessa ogni singolo componente, dal piccolo nudibranco, sino al più grosso pesce. Mi entusiasmano i relitti, i caratteristici fondali e le pareti, nonché tutta la flora subacquea.

Leggi tutto...

Renato Mauro Preda (Tato)

Tato

Presidente e fondatore

Presentazione

Ho una passione sfrenata sin da ragazzo per la subacquea. Ho ottenuto il mio primo brevetto nel 1989, e da allora ho sempre cercato di allargare i miei orizzonti e di migliorare le mie abilita'. Ho seguito tutto l'iter didattico con PADI sino a diventare istruttore ad inizio 2000 e successivamente MSDT PADI ed istruttore DAN... Nel 1998 ho iniziato ad interessarmi alla subacquea cosiddetta "tecnica" e l'anno successivo ho avuto la fortuna d'incontrare su internet (it.hobby.scuba) Mario Arena, persona che mi ha graziato da percorsi formativi che dalle nostre parti consistevano in corsi di poca tecnica e molta ignoranza e al quale va tutta la mia pubblica riconoscenza (insieme a quella verso tutto il WDS: Andrea, Fenu, Aladino, Luca e Paolo). A fine 2001 ho frequentato il primo corso Fundamental italiano e da allora ho continuato ad immergermi secondo la 'filosofia' DIR. Sempre a fine del 2001 ho fondato il gruppo North Central Divers che a novembre del 2011 ha assunto l'attuale forma giuridica. Mi attrae ogni aspetto tecnico e operativo dell'attivita' subacquea: dalla manutenzione delle attrezzature alla fisiologia della decompressione, dalla ricerca e recupero nei laghi alle escursioni sui reefs tropicali. Insomma, sono veramente interessato a qualunque cosa stia sott'acqua (a parte i pesci :-)) anche se la mia vera passione sono i relitti. Nel 2002 ho fondato con un socio la Uwtech Srl, produttrice di illuminatori subacquei, dove ho rivestito la carica di presidente ed amministratore delegato con funzioni tecnico-commerciali. Mi sono dimesso da tutte le cariche societarie e chiuso ogni rapporto con la societa' da giugno 2005.

Leggi tutto...

Stefano Invernici (Steve)

Steve
Consigliere e referente FONDALI PULITI

Presentazione

Da molto tempo coltivo una passione per le attività acquatiche. Dapprima come semplice nuotatore, poi come appassionato snorkelista. Nel 2006 rompo gli indugi e mi brevetto PADI OW in Turchia durante una vacanza in villaggio turistico. Conscio della insufficiente preparazione, al rientro, mi iscrivo ad una associazione subacquea bergamasca dove rifaccio tutto l’iter di preparazione prendendo nuova consapevolezza... Comincio ad immergermi con più frequenza e mi iscrivo al brevetto successivo PADI AOW che conseguo nel 2008 ed approfondisco con la specializzazione DEEP nel 2009. Insieme ad alcuni compagni sento l’esigenza di passare ad un livello più approfondito e nel 2010 parte l’avventura con NCD per un percorso di avvicinamento alla subacquea tecnica che confluisce nella partecipazione al corso Fundamental della GUE che viene fatto a settembre 2011. Le cose che mi affascinano di più sono i relitti e le pareti

Leggi tutto...

Timo Kleinerüschkamp (Timo)

Presentazione

La mia carriera subacquea ha proprio avuto il suo inizio nelle acque del Lago di Iseo: la località delle vacanze della mia gioventù. Vivo in Germania e dopo le prime esperienze con tubo e maschera nel Sebino, ho fatto il mio primo brevetto subacqueo ricreativo in un club della federazione subacquea dilettantistica della CMAS in Germania nel 1993, completando quella strada con la terza stella nel 2015. L'anno seguente, con la voglia di allargare i miei orizzonti e per approfondire le mie esperienza anche nella direzione della subacquea tecnica, ho fatto il brevetto Fundamentals della GUE, seguito dal brevetto Tech 1 nel 2019. Tuttora sento molta voglia di tornare a fare un bel tuffo nelle acque del lago d’Iseo, quando il tempo mi permette di fare il viaggio. Abitando ad Amburgo certamente e purtroppo ciò non succede ogni fine settimana.

Leggi tutto...

Accesso soci